I vostri ristoratori & albergatori

Chez Marie, una storia di famiglia

Chez Marie en Corse affonda le sue origini in una storia di famiglia. Quella di Marie Orsini, originaria di Linguizzetta, qui apre la sua pensione a conduzione familiare nel 1967, sulla strada nazionale 198, tra il mare della Costa Serena, i vigneti e i rilievi attorno alla piana orientale.
E anche quella di Pascal Orsini, suo nipote, che nel 2012 insieme a Sergio Risdonne riprende l’attività e la rispolvera, la rivede, la reinventa salvaguardandone l’anima.

Pascal & sergio, un duo complementare

Da bambino Pascal frequenta la pensione della zia nei periodi di vacanza. Ama l’atmosfera familiare, la convivialità attorno al bancone e già sogna un giorno di prenderne le redini.
Il suo percorso professionale lo porta a fare esperienza nel campo alberghiero: muove i primi passi al Grand Hôtel di Cap Ferrat, lavora al Marriott Rive Gauche Hôtel a Paris, poi è a capo del R’Yves e del Pin Up Kitchen, le sue ultime stazioni parigine che rafforzano in lui il desiderio di dar vita a un suo proprio universo. Un’occasione si presenta, e non è da poco: Marie gli propone di assumere la gestione di Chez Marie.
Senza esitare, Pascal lascia la capitale per trasferirsi sull’isola.

Sergio è al suo fianco in questa avventura. Appassionato di gastronomia, Sergio non ha perduto una briciola degli insegnamenti culinari impartitigli dalla nonna, per poi prendere lezioni in sala al Palace di Gstaad, in Svizzera ed arrivare a far parte dell’équipe di Gordon Ramsey e di Richard Corrigan a Londra. Attraversa la Manica per lavorare da Michel Rostang e da William Ledeuil presso Ze Kitchen Gallerie, e infine attraversa anche il Mediterraneo per mettersi al piano e diventare lo Chef Sergio.

Nuove prospettive

Forti delle loro esperienze e animati dai loro progetti Pascal e Sergio hanno ridato vita a Chez Marie.
Loro danno importanza alla semplicità, nelle relazioni come nei sapori – una semplicità accoogliente e deliziosa allo stesso tempo.
Mentre la facciata non è cambiata, gli interni sono stati rinnovati e decorati diversamente,
la cucina è stata ristrutturata, il quotidiano è stato completamente ripensato al fine di rispondere meglio alle esigenze di un turismo eco-sostenibile, che appare di basilare importanza agli occhi dei nuovi albergatori.
Ciò ha consentito a Chez Marie di beneficiare del Piano di Rilancio per la Transizione Energetica dell’ADEME e anche di un sostegno per i lavori di ristrutturazione del ristorante grazie ai fondi PROSSIMA (Programme de Restructuration Organisée de Soutien Stratégique à l’Immobilier et aux Activités) attuati dalla Collectivité de Corse attraverso l’ADEC (Agence de Développement Économique de la Corse) et dallo stato. In questo modo Chez Marie è entrata a far parte della rete eco-sostenibile Réseau Écotourisme en Corse Orientale. Così è nata una pensione ecologista a conduzione familiare.

 

Site Internet réalisé par Le Navigateur.